Decreto proroga Prevenzione Incendi Strutture Sanitarie

In data 20.02.2020 è stato emesso un nuovo decreto che proroga di un anno la prevenzione incendi nelle strutture sanitarie, che rientrano nell’elenco delle attività soggette al controllo da parte dei Vigili del Fuoco ai sensi dell’allegato I del DPR 151/2011.

La decisione, viene definita alla luce delle difficoltà, segnalate da diverse Regioni, connesse all’impossibilità di completare i lavori programmati entro le scadenze previste.

Le motivazioni derivano da:

  • l’impiego nei tempi prestabiliti delle risorse finanziarie previste e finalizzate agli interventi di adeguamento alla normativa antincendio;
  • cause di forza maggiore dovute alle nuove procedure di gara;
  • mancata assegnazione di fondi.

Le scadenze programmate e previste dagli artt. 2 e 3 del DM 19.03.2015 per gli adeguamenti alla normativa antincendio delle strutture sanitarie, potranno essere prorogate di un anno.

La proroga è consentita esclusivamente per le strutture sanitarie che hanno aderito al piano di adeguamento antincendio previsto dal DM 19.03.2015.

Articolo realizzato da Ing. Piero Talluto

www.ingegneriadellasicurezza.it