Art. 80 – Obblighi del datore di lavoro D.Lgs 81/08

L’art. 80 del D. Lgs. 81/08

definisce gli obblighi del datore di lavoro per la Tutela dei lavoratori dai rischi di natura elettrica connessi con l’utilizzo e la presenza di macchinari, apparecchiature e impianti elettrici.

In particolare il comma 1 dell’articolo recita:

Il datore di lavoro prende le misure necessarie affinché i lavoratori siano salvaguardati dai tutti i rischi di natura elettrica connessi all’impiego dei materiali, delle apparecchiature e degli impianti elettrici messi a loro disposizione ed, in particolare, da quelli derivanti da:

a) contatti elettrici diretti;

b) contatti elettrici indiretti;

c) innesco e propagazione di incendi e di ustioni dovuti a sovratemperature pericolose, archi elettrici e radiazioni;

d) innesco di esplosioni;

e) fulminazione diretta ed indiretta;

f) sovratensioni;

g) altre condizioni di guasto ragionevolmente prevedibili.

[…]

Articolo realizzato da www.ingegneriadellasicurezza.it